ALTAROMA 2014: NINO LETTIERI BACKSTAGE

La magia del fashion show inizia dietro le quinte:

scopri il backstage della sfilata Nino Lettieri ad AltaRoma

Forse penserete che io sia una fashion blogger piuttosto insolita ma, a differenza di alcune colleghe, non vado alle sfilate per mettermi in mostra,
esigere il front row  e scattare qualche foto che attesti la mia presenza sul posto.
Partecipo a questo tipo di eventi con uno spirito e uno scopo decisamente diverso: avvicinarmi il più possibile ai temi che affronto sul mio blog o nei miei articoli
e respirare a pieni polmoni l’atmosfera magica che avvolge, ancor prima della sfilata, quello che è il momento della preparazione dello show. E’ proprio nel backstage infatti 
che è possibile sentire ed apprezzare la trepidazione, i sogni, le paure e le soddisfazioni che legano lo stilista alla propria collezione. Sono attimi unici, irripetibili e sempre
diversi che però regalano ogni volta un emozione fortissima ed indescrivibile: mi sento parte di un grande cuore pulsante e per questo devo ringraziare solo voi,
i miei lettori, che mi leggete e mi sostenete sempre in tutte le mie avventure.
Ho particolarmente apprezzato la collezione presentata Domenica al AltaRoma da Nino Lettieri, ritengo sia un vero e proprio artista, come non ne vedevo da tempo 
nel panorama italiano: la maestria con la quale ha saputo mixare colori e tessuti per creare una collezione elegante e di classe è senza dubbio una dote unica e speciale.
Proprio per questo ho scelto di condividere con voi queste foto di backstage: spero così di regalare a tutti voi un pezzetto della mia emozione e di farvi sentire più vicini 
ad un mondo, quello dell’Alta Moda italiana, che troppo spesso viene dimenticato… Ma questa è un’altra storia…
AltaRoma 2014 Nino Lettieri Backstage
AltaRoma 2014 Nino Lettieri Backstage
AltaRoma 2014 Nino Lettieri Backstage
AltaRoma 2014 Nino Lettieri Backstage
AltaRoma 2014 Nino Lettieri Backstage
AltaRoma 2014 Nino Lettieri Backstage
AltaRoma 2014 Nino Lettieri Backstage

18 Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *