ROWENTA VOLUM24 RESPECTISSIM: LA PIASTRA VOLUMIZZANTE

Demo e review di Rowenta Volum24 Respectissim, la piastra che dona volume ai capelli!

Torno a parlarvi di capelli e lo faccio con una piastra veramente speciale. Si tratta di Rowenta Volum24 Respectissim, un apparecchio in grado di dare volume alle radici e trasformare anche la chioma più piatta… Perfetta per chi come me ha i capelli sottili!

CARATTERISTICHE

Già dalla forma a boomerang si intuisce che Volum24 non è una piastra “tradizionale”: è dotata di un rullo in ceramica che, una volta azionato, ruota e agisce come un bigodino, generando volume alla radice del capello in pochi secondi. Nonostante Volum24 lavori a 170° (una temperatura che può sembrare bassa ma che è quella ideale per rispettare i capelli) il volume resiste all’umidità e dura per tutto il giorno; inoltre il generatore di ioni svolge un effetto antistatico e rende  i capelli brillanti e lucenti.

Rowenta Volum24

Per usare bene la piastra e far sì che le radici si sollevino è necessario imparare il corretto movimento da eseguire su ogni ciocca, che in effetti non è semplicissimo da capire con le istruzioni… Non vi preoccupate, vi vengo io in soccorso!

Ho realizzato un breve video demo per mostrarvi come utilizzare la vostra Rowenta Volum24 e soprattutto per testimoniarne l’efficacia, fatemi sapere cosa ne pensate e se l’avete provata!

Se non visualizzi il video è perchè hai disabilitato i cookie di terze parti. Clicca QUI per aprirlo su Youtube.
Se vuoi cambiare le autorizzazioni dei cookie per questo sito utilizza le [wpca_btn_cookiesettings]

Ricordatevi di iscrivervi al canale YouTube QUI per non perdervi i prossimi video!

13 replies on “ROWENTA VOLUM24 RESPECTISSIM: LA PIASTRA VOLUMIZZANTE”
  1. says: Giorgia

    La piastra rowenta cf6430 tu nel video dici che ha un rullo ma la mia non rulla si sente un leggero rumore d un rullo ma quando la metto vicino le radici al primo passaggio nn percepisco chiudendola che essa rulli! È’ corretto così oppure la mia è rotta?!
    Grazie mille

    1. says: Federica

      dovrei vederla per capirlo…. prova ad usarla su una ciocca posizionandola esattamente al contrario di come si dovrebbe e vedi cosa succede, se il rullo gira te ne accorgerai perché la ciocca si scompiglia…! 😉

Comments are closed.