diy: aurelie bidermann bracelet

tutorial Aurelie Bidermann

Vuoi per la bravura dell’artista, vuoi per le numerose imitazioni presenti in rete, ma quelli di Aurelie Bidermann sono senza dubbio i bracciali del momento. Chi di voi vuole provare insieme a me a realizzarne uno? :)

OCCORRENTE

Catena in metallo – Filo di cotone (quello per il ricamo è perfetto) – Pinze – Nastro adesivo – Chiusura per bijoux – Forcine

tutorial Aurelie Bidermann

STEP 1
Tagliate 20 pezzi di filo (di circa 50 cm cadauno) e la catena (circa 16 cm).
Ho usato due colori diversi di cotone per rendere la spiegazione dell’intreccio più semplice, ma ovviamente potete realizzare il braccialetto anche in un unico colore.
Annodate i 20 fili e bloccateli insieme alla catena ad un supporto, così che possiate lavorare più comodamente. DIvideteli poi in due gruppi aiutandovi con le forcine:

tutorial Aurelie Bidermann

STEP 2
Iniziamo ad intrecciare: inserite il secondo gruppo di fili all’interno del primo anellino, passando da sotto:

tutorial Aurelie Bidermann

Sovrapponete il primo gruppo gruppo di fili al secondo e inserite anche questo all’interno del primo anello della catena, sempre da sotto:

tutorial Aurelie Bidermann

tutorial Aurelie Bidermann

STEP 3

Andiamo avanti sovrapponendo il secondo gruppo di fili al primo ed inserendolo nel secondo anello.

tutorial Aurelie Bidermann

Potete andare avanti e completare la catena ricordandovi sempre che entrambi i gruppi di fili devono passare all’interno di ogni anello:

tutorial Aurelie Bidermann

STEP 4
Una volta terminato l’intreccio annodate i fili e con un tagllio netto eliminate le lunghezze in eccesso:

tutorial Aurelie Bidermann

Applicate il moschettone e l’anellino alle due estremità del bracciale

tutorial Aurelie Bidermann

Ed il gioco è fatto, il vostro bracciale è pronto per essere indossato!

tutorial Aurelie Bidermann

Vi potete sbizzarrire con colori e catene diverse, spazio alla fantasia! E’ possibile usare anche altri tipi di chiusura, meno “convenzionali”: non pensate anche voi che una piccola spilla da balia 
possa essere una valida alternativa? :)
Ovviamente non esitate a chiedere se avete bisogno di un aiuto o di un consiglio! Come sicuramente saprete sono una curiosona, mostratemi le vostre creazioni postando le foto sulla pagina Facebook del blog!
Mi farebbe davvero piacere!!!

26 Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *