HOMEDICS DUO PRO

Homedics Duo Pro: epilatore e fotoringiovanimento con un unico prodotto? Oggi si può!

Addio a peli superfli e rughe d’espressione attraverso un unico prodotto? Sì, è davvero possibile grazie a Duo Pro, l’apparecchio rivoluzionario di Homedics con una duplice utilità: eliminare i peli superflui e attenuare le rughe d’espressione attraverso la tecnologia a luce pulsata. Vi spiego bene come funziona!

COME FUNZIONA DUO PRO?

Homedics Duo Pro

Homedics Duo Pro è un dispositivo per uso domestico che, grazie alle testine intercambiabili, svolge due funzioni:

  • Riduzione permanente dei peli superflui attraverso la tecnologia a luce pulsata intensa
  • Fotoringiovanimento cellulare attraverso la tecnologia fluorescente avanzata

Questa sua doppia funzionalità rende Duo Pro un prodotto molto flessibile, anche perché le impostazioni sono altamente personalizzabili in base alle diverse parti del corpo e alle diverse tipologie di pelle da trattare. Sono disponibili infatti 5 livelli di intensità dell’impulso, da regolare in base alla caratteristiche di chi si sottopone al trattamento.

EPILAZIONE

Duo Pro è concepito per rimuovere i peli da ogni parte del corpo, a patto che essa si trovi al di sotto delle guance: via libera quindi a labbro superiore, gambe, ascelle, braccia e zona bikini. Come gli apparecchi professionali, Duo Pro genera un impulso luminoso che si converte in energia termica provocando la distruzione selettiva del follicolo pilifero.  Proprio per questo il trattamento non è rischioso per la pelle, ma è bene attenersi scrupolosamente alle istruzioni riportate nel libretto dedicato (ve ne parlo più giù!). La testina per l’epilazione assicura ben 50.000 flash (in dotazione nella confezione ce ne sono 2) ed è possibile scegliere fra due modalità di epilazione:

  • Metodo Freeglide con luce pulsata fissa ma più debole (livello di energia da 1/3 quindi medio/basso), permette di passare lentamente duo pro sulla pelle come se fosse un rasoio tradizionale. E’ una funzionalità molto comoda soprattutto se la zona da trattare è più ampia (cosce e gambe) perché è possibile passare più volte sullo stesso punto senza rischi;
  • Metodo a impulso singolo, raccomandato per livelli di energia elevati (4/5) e quindi per un pelo particolarmente spesso e scuro. Ideale per zone da trattare piccole e delimitate, come labbro superiore, zona bikini o ascelle.

FOTORINGIOVANIMENTO

La luce pulsata è in grado di stimolare i fibroblasti dell’epidermide inducendo la produzione di collagene, ed è per questo che con Duo Pro (e un po’ di costanza!) è possibile attenuare le rughe e le linee di espressione. Anche per quanto riguarda il fotoringiovanimento è disponibile la doppia modalità (freeglide e impulso singolo) e dopo il trattamento (che deve durare al massimo 30 minuti) basta applicare una crema lenitiva per idratare la cute ed il gioco è fatto, interessante vero?

Come potete vedere in foto, all’interno della confezione troverete il dispositivo Duo Pro (con testina per epilazione già inserita), l’adattatore di alimentazione, un paio di occhiali protettivi e altre due testine, una di riserva per l’epilazione e una per il fotoringiovanimento della pelle (si riconoscono grazie al disegno laterale).

Homedics Duo Pro

Nella parte frontale di Duo Pro trovate due pulsanti: il primo, più piccolo, è quello di accensione ; il secondo, quello blu, è quello per l’emissione degli impulsi. Nella parte posteriore dell’apparecchio invece c’è una presa d’aria che garantisce il raffreddamento necessario durante l’utilizzo del prodotto. Tra i due pulsanti frontali è presente anche un indicatore luminoso che serve a controllare e regolare la potenza del dispositivo in base alle caratteristiche della zona da trattare:

Homedics Duo Pro

Homedics Duo Pro

 

DOPO QUANTO TEMPO SONO VISIBILI I RISULTATI?

Come per ogni apparecchio analogo, i risultati non sono immediatamente visibili ma, generalmente, molti peli della zona trattata cadono dopo un paio di settimane. Il risultato non è definitivo dopo una sola seduta per un motivo semplicissimo: la crescita del pelo ha 3 stadi distinti, e la luce pulsata è efficace solo nello stadio di crescita attiva del pelo, ecco spiegati i risultati graduali. Per quanto riguarda il fotoringiovanimento i primi risultati saranno apprezzabili dopo circa 3 settimane di trattamento, ma tutto dipende molto dalla profondità delle rughe da trattare.

POSSO USARE IL DISPOSITIVO SULLA PELLE ABBRONZATA?

E’ meglio evitare, perché la pelle abbronzata contiene più melanina e ciò può rendere difficile la corretta identificazione del follicolo pilifero. Per sottoporsi al trattamento a luce pulsata è necessario attendere almeno 4 settimane dall’esposizione al sole; per esporsi al sole dopo il trattamento invece è bene aspettare almeno 2 settimane e proteggersi con una crema con fattore di protezione 30 o superiori.

MI DEVO DEPILARE PRIMA E DURANTE IL TRATTAMENTO?

Prima di procedere al trattamento la pelle deve essere pulita, asciutta e rasata. Niente ceretta quindi, solo il buon vecchio rasoio tradizionale!

LA LUCE PULSATA E’ DOLOROSA?

Se il dispositivo viene usato correttamente non si avverte nessun dolore ma solo una sensazione di pizzicore/calore nel momento in cui viene emesso l’impulso luminoso. Se i peli sono particolarmente scuri e spessi è possibile che la sensazione sia più accentuata ma comunque più che sopportabile.

CHI DEVE ASTENERSI DA QUESTO TIPO DI TRATTAMENTO?

Donne in gravidanza e allattamento, malati di diabete, epilessia o di altre patologie cutanee (come herpes o psoriasi), possessori di protesi attive come pacemaker o pompe insuliniche, o chi si è sottoposto a chemioterapia o radioterapia negli ultimi 3 mesi. Evitare l’utilizzo su zone danneggiate o in presenza di cicatrici, in caso di assunzione di antibiotici o farmaci contenenti retinoidi nelle 2 settimane che precedono il trattamento. Evitare il trattamento se si è stati sottoposti a peeling o interventi analoghi nelle ultime 6/8 settimane o se si è fatto uso di macchine abbronzanti negli ultimi 30 giorni. Il trattamento inoltre va evitato in presenza di macchie scure sulla pelle, vesciche, lentiggini e nei.

UPDATE: QUALCHE SPECIFICA SULLA LUCE PULSATA DI DUO PRO

In molte mi avete chiesto info aggiuntive sulla luce emessa da questo apparecchio e sulla sua potenziale dannosità. Ho chiesto info direttamente ad Homedics:

Gli apparecchi a luce pulsata da casa sono tutti costruiti in modo da generare uno spettro luminoso che va da 450nm a 1200nm: Il DUO, in particolare, è 480nm – 1200nm. Questi valori sono tutti superiori agli ultravioletti, che vanno al di sotto dei 400nm (oltre il violetto – vedi tabella sotto). Dire che il prodotto ha un filtro UV è una contraddizione, perché il filtro della cartuccia è fatto in modo da essere al di sopra del violetto. Si dovrebbe dire piuttosto che l’apparecchio non genera luce ultravioletta.

Homedics Duo Pro specifiche luce pulsata

QUI potete leggere altre info su Duo Pro.

DOVE ACQUISTARE DUO PRO?

Potete acquistare Duo Pro nei negozi di elettrodomestici (come Euronics e Mediaworld) oppure online, su Amazon QUI lo trovate in sconto (e con spedizione Prime) a 166 €.

Conoscevate questo apparecchio? Lo avete mai usato? Fatemelo sapere con un commento! 🙂

Homedics Duo Pro

39 Comments

  • Questa nuova tecnica di epilazione non so se mi convince.. Sono un po’ restia sul fatto che è a luce pulsata e ho come il terrore che possa fare male alla pelle :/
    Ti aspetto sul mio blog
    Chiara

    • Buongiorno Mariateresa, ho aspettato a rispondere al tuo commento perché volevo rileggermi le istruzioni e le avvertenze, ho ricercato qualcosa in merito ai raggi UV ma non vengono affatto menzionati, se vuoi posso approfondire e chiedere direttamente all’azienda 🙂

        • Ciao federica hai avuto notizie sui raggi UV ?
          L’ho appena comprato e non vorrei avere brutte sorpre!!!!!! grazie mille

          • ecco la risposta 🙂

            “gli apparecchi a luce pulsata da casa sono tutti costruiti in modo da generare uno spettro luminoso che va da 450nm a 1200nm. Il DUO, in particolare, è 480nm – 1200nm
            Questi valori sono tutti superiori agli ultravioletti, che vanno al di sotto dei 400nm. Dire che il prodotto ha un filtro UV è una contraddizione, perché il filtro della cartuccia è fatto in modo da essere al di sopra del violetto. Si dovrebbe dire piuttosto che l’apparecchio non genera luce ultravioletta”

            spero che possa essere una risposta esauriente 🙂

  • Interessante… e costa poco più di un famoso epilatore completo di tutti gli accessori (più o meno utili..)
    A distanza di tempo non riesco a trovare un post review coi risultati ottenuti (o meno 🙂 , ci aggiorni?
    Grazie!

    • Ciao Chiara! Ti ringrazio per il suggerimento, cerco di integrare il più presto possibile qualche foto delle zone trattate per mostrarti il risultato (che ritengo molto buono)!

  • Interessante!…l’unico dubbio che ho è per la parte sopra al labbro…..non posso proprio pensare di passarmici il rasoio!!!!! tu l’hai fatto? che risultati hai avuto??
    grazie!

  • Ciao, a distanza di 7 mesi dal post, hai notato risultati? funziona?
    Ma il discorso del fotoringiovanimento, aiuta solo per le rughe?
    Perchè io per il momento ancora non ne ho, però ho la pelle rimasta un pò rovinata dall’acne… mi potrebbe aiutare?
    Sono indecisa sullo spendere questi 100€ in più per il PRO….
    Fammi sapere!! Grazie!
    Susi

    • Ciao Susi! Per quanto riguarda i peli assolutamente sì, funziona! per la questione fotoringiovanimento siamo nella stessa situazione, anche io per il momento non ho rughe ma ero interessata proprio a contrastare i segni dell’acne! secondo me duo pro aiuta nel processo di rigenerazione cellulare (l’ho usato assiduamente 1 volta a settimana per 2 mesi) perché in alcuni punti critici (per me in questo caso è il mento) ho potuto apprezzare una bella distensione della pelle… Diciamo però che non possiamo aspettarci un miracolo ecco, soprattutto se i segni sono molto evidenti…

      • Grazie per la velocissima risposta!!
        Per il discorso “peli” è quindi efficace? lo consigli?
        Ti ringrazio ancora!!!
        Buone Feste!!

        • Ciao Susi, buone feste anche a te! Si, per i peli lo consiglio, su di me ha funzionato davvero 🙂 (tieni presente che ho peli scuri ma abbastanza sottili, non ho esperienza diretta su peli più “resistenti” diciamo)

  • Ciao,
    A distanza di quanto tempo vanno fatte le applicazioni?
    Mi spiego meglio, dopo la depilazione con il rasoio utilizzo duo pro, dopo quanti giorni devo riutilizzarlo?
    Grazie mille

  • ciao, come hai usato invece il fotorongiovanimento?
    fa lo stesso pizzicore della luce pulsata?
    non ho ben capito come funziona…
    anche perché se non sbaglio il fotorongiovanimento lo si può usare tutti i giorni per un tot di tempo…
    sbaglio?
    grazie 🙂

  • Anche grazie alle tue rapide e gentili risposte mi son decisa e l’ho acquistato!!
    Oferrtona su Amazon e passa la paura!!!
    Ho fatto oggi il test di sensibilità, per il momento nessun effetto indesiderato quindi dita incrociate e tra 48H si vedrà!!!
    volevo chiederti una cosa, che sul libretto e in rete non ho trovato risposte… dopo il trattamento ascelle, posso usare il deodorante??? magari non nell’immediato, ma dopo un paio d’ore…. sai com’è, sta arrivando la stagione del “LAVATEVI” … : D

    • ahaha Susy sto morendo dalle risate ahahahahha 😀
      dunque, io se fossi in te aspetterei il giorno successivo per usare un deodorante che contiene alcool (le ascelle sono una zona davvero delicata), io per esempio uso il deodorante (vapo) di Lycia (quello con il tappo rosa), non contiene alcool ed è davvero super delicato, mai avuto problemi 🙂

    • ciao lilly! sul viso l’ho provato solo in modalità fotoringiovanimento, come raccontavo qualche commento più sotto (te lo copio/incollo per comodità):

      …per la questione fotoringiovanimento siamo nella stessa situazione, anche io per il momento non ho rughe ma ero interessata proprio a contrastare i segni dell’acne! secondo me duo pro aiuta nel processo di rigenerazione cellulare (l’ho usato assiduamente 1 volta a settimana per 2 mesi) perché in alcuni punti critici (per me in questo caso è il mento) ho potuto apprezzare una bella distensione della pelle… Diciamo però che non possiamo aspettarci un miracolo ecco, soprattutto se i segni sono molto evidenti…

      sul viso non l’ho provato in modalità epilazione però!

  • Ciao, vorrei sapere se può essere adoperato da donne che soffrono di capillari fragili.. Su internet a volte leggo che è assolutamente vietato, delle altre che fa bene e li cauterizza. Spero risponderai, complimenti per l’articolo e baci :*

    • Ciao Stefania! Hai perfettamente ragione, è una ricerca che ho fatto anche tempo fa quando ho indagato sulla luce pulsata per scrivere questo articolo…! Dato che non ero soddisfatta di quanto ho letto ho chiesto anche a 2 medici di darmi il loro parere e la risposta è stata la stessa: la luce pulsata può essere pericolosa in generale ed è bene che ogni situazione di questo tipo sia valutata da un esperto… Trattandosi di un apparecchio adatto all’uso casalingo non parliamo della stessa potenza della luce pulsata professionale, quindi sicuramente in generale ci sono meno controindicazioni… ma direi che chiedere al tuo medico sia la cosa migliore, specialmente se gli fai vedere le caratteristiche tecniche dell’apparecchio che vorresti comprare!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *