WEB SESSION PUPA MILANO: I’M EAU DE PARFUM

Il racconto della sesta web session PUPA Milano, l’evento dedicato alla nuova fragranza I’m

Dolcetti e drink fruttati, una vista mozzafiato su Milano (quella che si gode da Terrazza Martini) e un nuovo profumo che non aspetta altro che essere annusato. Aggiungi un gruppo di beauty blogger, un pizzico di creativit√† e… Ottieni la sesta web session PUPA! ūüėÄ

Mentre allo scorso evento i riflettori erano puntati sul fondotinta (vi ricordate? vi ho parlato della web session PUPA #aciascunailsuo in questo post), il protagonista di quest’evento¬†√® stato il nuovo arrivato in casa PUPA: I’m Eau de Parfum, una nuova fragranza very very pop. Oltre ad essere il dresscode dell’evento (che mi ha messa in crisi parecchio) l’ossimoro¬†“pop chic” rappresenta¬†anche l’essenza di questo profumo, sia per quanto riguarda la fragranza¬†che¬†per quanto riguarda il packaging.

I’m nasce nei laboratori Atelier Fragranze Milano (e ci piace, perch√© √® un’azienda Made in Italy!), dove Maurizio Cerizza e il giovanissimo Luca Maffei hanno miscelato¬†un ristretto numero di¬†materie prime per ottenere un profumo potente, caratterizzato da un accordo inusuale. La nota di testa piuttosto acidula (conferita dal cassis e dalla fragolina di bosco) si tramuta presto in un cuore floreale, grazie alla rosa, alla violetta e al caprifoglio. Il fondo invece √® ambrato e vanigliato, grazie all’accordo fra labdano e vaniglia.

Dato che anche l’occhio vuole la sua parte, l’attenzione ai¬†dettagli del¬†packaging¬†non¬†√®¬†certo un caso: la prima cosa che colpisce √® il contrasto cromatico fra il giallo e il fucsia, ma il bacio pop che decora il flacone – simbolo per eccellenza di femminilit√† – secondo me √® davvero la ciliegina sulla torta!

Come vi dicevo poco pi√Ļ su, la fragranza PUPA I’m √® composta da poche materie prime (vaniglia, agrumi, muschio, frutta, legno), le stesse che noi blogger abbiamo trovato alle nostre postazioni quando ci √® stato chiesto di creare il nostro profumo! Gi√†, quello che vedete a destra nella foto qui sotto √® proprio la fragranza I’m Federica, annusata, studiata e miscelata proprio da me! Dato che preferisco le profumazioni delicate e non molto dolci, ho modulato questo mio primo profumo (!) escludendo l’essenza vanigliata e unendo quella legnosa a quella d’agrumi e aggiungendo poi qualche goccia di muschio, per stemperare quella che mi sembrava una nota d’insieme troppo acidula. Il risultato finale √® piaciuto molto e il processo creativo √® stato davvero divertente! ūüėÄ

Insieme ad I’m Eau de Parfum, alla web session PUPA sono stati presentati¬†anche 6 nuovi I’m Lipstick in limited edition… Ma di questi vi parler√≤ nel prossimo post!

Web session PUPA

Web session PUPA

Web session PUPA

E voi avete gi√† testato I’m Eau de Parfum in profumeria? Vi piace? Fatemelo sapere con un commento! :)

11 Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *