EXTENSION CIGLIA: LA GUIDA COMPLETA

Come si applicano? Quanto durano? Sono adatte a tutte? Ci sono dei rischi? Tutto quello che devi sapere sulle extension ciglia in un’unica guida!

Se mi seguite sulla pagina Facebook del blog già sapete che 10 giorni fa mi sono sottoposta ad un trattamento speciale… L’applicazione delle extension ciglia! Che le mie ciglia naturali siano sfigatelle corte non è un mistero, e questo trattamento si è rivelato davvero perfetto per me e per le mie abitudini: in linea di massima mi trucco pochissimo e se lo faccio mi concentro sempre sulla base viso, tralasciando molto spesso il trucco occhi, un po’ per pigrizia, un po’ per mancanza di tempo. Con le extension ciglia i miei occhi sono talmente valorizzati che non hanno bisogno di make-up, pur mantenendo un aspetto naturale. Pronte a scoprire come funziona l’applicazione?

Prima di proseguire con la descrizione della tecnica però è doveroso fare una premessa importante: dovete affidarvi ad un vero professionista. L’applicazione delle extension ciglia richiede una grande precisione, una scelta attenta dei materiali e un’analisi delle ciglia naturali per identificare qual è la tecnica più adatta a garantire il miglior risultato. Affidereste i vostri occhi a qualcuno che non ha esperienza? Io no e sono molto fortunata perché a Roma lavora e insegna una delle più grandi esperte del settore, Helen Sanchez, che ha applicato le mie extension e ha sopportato pazientemente tutte le mie domande sull’argomento, cosa che mi ha permesso di poter scrivere questo articolo dettagliato che spero dipanerà tutti i dubbi sull’argomento… Grazie Helen!

EXTENSION CIGLIA: COSA SONO E COME SONO FATTE?

A differenza delle classiche ciglia finte (a striscia o a ciuffetti), la tecnica delle extension ciglia consiste nell’applicazione di una singola ciglia su ogni ciglia naturale, un processo sicuramente più lungo rispetto a quello dell’applicazione delle ciglia finte, ma anche più naturale e durevole nel tempo. Le extension ciglia infatti, con particolari attenzioni che vedremo dopo, possono durare molti mesi e, se correttamente applicate, non provocano nessun fastidio o impedimento nella vita quotidiana. Tutto questo è possibile perché, dopo un’analisi delle vostre ciglia, la professionista sarà in grado di determinare quale sia la tecnica di applicazione più adatta al vostro occhio, valutando la corretta lunghezza ed il giusto peso delle extension da applicare affinché il risultato sia armonioso e non ci siano controindicazioni per le ciglia naturali. Le extension sono realizzate in seta o in una speciale fibra anallergica, sono quindi del tutto sicure e sterili.

LE TECNICHE DI APPLICAZIONE

La più nota è senza dubbio la cosiddetta tecnica one to one che, come dicevo prima, consiste nell’applicazione di tante singole ciglia su quelle naturali. Con questa tecnica si ottengono in poco tempo ciglia più lunghe e folte, un risultato di per sé ottimo che però può essere migliorato… Magari con la tecnica delle ciglia 3D! In questo caso si applicano dei micro ciuffetti ad ogni singola ciglia naturale, aumentando così non solo la lunghezza ma anche il volume. Non confondete questa tecnica con i classici ciuffetti di ciglia finte, perché quelli impiegati per le extension hanno le stesse caratteristiche delle ciglia singole impiegate della tecnica one to one: leggerezza e impalpabilità. In base al grado di volume che si vuole raggiungere la tecnica può evolversi in 4D, 6D e 8D, per dei veri occhi da cerbiatto!

EXTENSION CIGLIA: COME SI APPLICANO?

Nonostante le ritenessi sfigate Helen mi ha smentito, perché mi ha spiegato che sì, le mie ciglia non sono lunghe, ma in compenso sono folte e forti… Grazie a queste doti nascoste (!) ho scoperto di poter scegliere il risultato che volevo senza problemi, e quindi perché non optare per una tecnica extra volume? Nella fattispecie, consigliata anche da Helen, ho scelto l’extension ciglia 6D, a mio avviso il compromesso perfetto fra naturalezza ed “effetto wow” :)

Ma come funziona l’applicazione? Vediamola step by step:

Extension Ciglia

1. VALUTAZIONE – La prima cosa è la valutazione delle ciglia naturali: la professionista osserva attentamente lunghezza, robustezza e spessore delle ciglia naturali per valutare la scelta delle extension più adatte: lunghezza e peso delle estensioni sono fattori che variano in base alla forma dell’occhio, alla situazione preesistente e al risultato desiderato, questa è davvero una fase importantissima!

2. PREPARAZIONE – Si procede con l’applicazione di un primer che, appunto, prepara le ciglia naturali eliminando eventuali residui di make up o sudore, così da massimizzare l’adesione della colla. Una volta che il primer è evaporato viene applicato un patch lungo la rima inferiore dell’occhio. Serve ad isolare le ciglia superiori e a proteggere le ciglia dell’arcata inferiore da eventuali residui di colla.

3. APPLICAZIONE – Per l’applicazione delle extension sono necessarie due pinzette: la prima serve a separare le ciglia naturali per selezionarne una, mentre con la seconda viene applicata l’estensione. La base di ogni extension viene immersa nella specifica colla e viene poi collocata sopra la radice della ciglia naturale. Pochissimi secondi per l’asciugatura e… Fatto! L’extension è fermamente ancorata alla ciglia naturale! :) Si procede così per tutte le ciglia:

http://extensionciglia.roma.it/chi-sono/

Come vedete il punto di adesione è perfettamente nascosto e quindi il risultato naturale è garantito. Faccia impaurita a parte (abbiate pietà, ero anche senza trucco!) direi che la foto parla da sola ed il risultato finale è a dir poco favoloso, non credete anche voi?

Extension Ciglia

EXTENSION CIGLIA: LA MANUTENZIONE

Quella sulla manutenzione è la prima domanda che ho posto ad Helen, forse perché – memore delle extension ai capelli – avevo il terrore che anche la gestione di queste fosse complicata. Per fortuna mi sono ricreduta subito perché più che di manutenzione dobbiamo parlare di accorgimenti, ecco quali sono:

1. Per le prime 24 ore dal trattamento è consigliabile non far entrare in contatto le ciglia con l’acqua (proprio come per le extension capelli). Possiamo definire questo tempo come quello necessario alla colla per stabilizzarsi e aderire completamente, quindi vi consiglio di attenervi ai piani. Appare ovvio che per queste ore è sconsigliabile anche l’applicazione di make-up, quindi siate più furbe di me e prenotate una seduta nel vostro giorno libero, così non sarete costrette ad andare in giro senza trucco!

2. Evitare di stropicciare gli occhi. Sembra una cosa insormontabile ma vi assicuro che è del tutto fattibile, basta abituarsi! Le extension sono applicate sulle ciglia naturali e quindi è bene evitare tutto quello che potrebbe farle cadere, no?

3. Eliminare il make-up con un detergente non oleoso. E’ solo una questione chimica, gli struccanti più potenti (come ad esempio quelli bifasici) potrebbero sciogliere la colla provocando la caduta delle extension.

QUANTO DURANO LE EXTENSION CIGLIA?

La durata delle extension ciglia è uguale alla vita delle ciglia naturali sulle quali sono applicate e si assesta dunque tra i 60 e i 90 giorni. Considerando che in media al giorno perdiamo 2/3 ciglia in questo periodo di tempo è naturale che alcune delle estensioni possano cadere, ma questo è un dato di fatto che un professionista conosce e tiene in considerazione durante l’applicazione. Sto scrivendo questo articolo a distanza di 10 giorni dal trattamento e vi assicuro che la caduta delle estensioni è veramente impercettibile, tant’è che non si sono formati “buchi” nell’arcata ed il risultato è ancora molto uniforme e armonioso. Andando avanti nel tempo si renderà necessaria una seduta di ritocco (più breve rispetto a quella della prima applicazione) durante la quale verranno applicate le estensioni sulle nuove ciglia naturali che nel frattempo sono cresciute, così da evitare asimmetrie e spazi vuoti.

extension_ciglia_effetto

CI SONO CONTROINDICAZIONI?

Per rispondere a questa domanda torno alla premessa che ho fatto all’inizio di questo post: così per tutte le cose dovete affidarvi ad un professionista e diffidare da chi si improvvisa. Una corretta applicazione delle extension ciglia richiede molta attenzione nella scelta dei materiali impiegati (colle e estensioni) nonché la profonda conoscenza della tecnica. Se uno di questi fattori viene meno potreste ritrovarvi – nella migliore delle ipotesi – con delle estensioni fastidiose che provocano prurito, o che danneggiano le vostre ciglia naturali perché magari sono troppo spesse o pesanti… Insomma, se l’applicazione è fatta a dovere non ci sono controindicazioni per le ciglia naturali!

Con questo articolo spero di avervi fatto dimenticare le centinaia di leggende metropolitane che si leggono in giro sull’argomento extension ciglia (io stessa ho letto su internet cose talmente assurde che già avevano poco senso prima del trattamento, figuriamoci ora) dimostrandovi che è a tutti gli effetti un trattamento sicuro e indolore.

Se abitate a Roma o nei dintorni vi consiglio con tutto il cuore di rivolgervi a Helen per questo trattamento, potete trovare tutte le informazioni sul suo centro e le sue techiche QUI.

Dato che fra voi che mi leggete ci sono anche molte ragazze che lavorano nel campo della bellezza, forse vi sarà utile sapere che Helen è anche la docente di tutti i corsi extension ciglia (dal one to one al 8D), potete trovare le informazioni su tutte le sessioni QUI

22 Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *