GRAPHIC MAKEUP TUTORIAL

Graphic makeup tutorial: vi spiego come realizzare un makeup occhi particolare, ricercato ma anche semplicissimo!

Sabato mattina sono riuscita a ritagliarmi un paio d’ore di tempo per testare alcuni nuovi prodotti che ho ricevuto nelle scorse settimane… Quale modo migliore se non quello di realizzare un makeup particolare? Non avevo previsto di condividere questo trucco qui sul blog ma il risultato mi è talmente piaciuto che non ho resistito! La mancanza di luce mi ha impedito di scattare le foto necessarie al makeup tutorial e allora ho deciso di improvvisare un mini videoLo trovate alla fine del post! 🙂

Vediamo come ho realizzato il graphic makeup in pochi semplici mosse:

LA BASE

makeup tutorial

1. Vichy Dermablend. Quando voglio una base super uniforme e compatta scelgo sempre il fondotinta Vichy Dermablend, è davvero portentoso! Una piccola dose di prodotto copre ogni discromia della pelle e illumina la carnagione. Chi pensa che questo fondo faccia l’effetto mascherone non l’ha mai provato o non sa applicarlo. Per evitare lo sgradevole effetto stucco basta stenderlo con una spugnetta in lattice precedentemente inumidita e ben strizzata, tamponando delicatamente. Nonostante l’elevata coprenza i pori non si occludono, inoltre Dermablend non tende a sciogliersi e dura tantissimo… Provare per credere!

2. Glossip Makeup high coverage concealer. E’ un correttore camouflage ad elevata coprenza, la confezione permette di prelevare il prodotto facilmente con i polpastrelli ed è perfetto per coprire macchie o rossori particolarmente accentuati. L’ho usato per coprire un brutto brufoletto sul mento e devo dire che si comporta bene, vi consiglio di compattarlo tamponando con la cipria, gli allungherete la durata!

3. Correttori universali Collistar. E’ una bella palettina di correttori con 4 tonalità: due beige, uno chiaro e uno scuro, un rosa chiaro e un pesca. Ho usato proprio quest’ultimo per correggere le occhiaie, considerando quanto le ho accentuate è un risultato eccezionale!

4. Illuminante viso PUPA. Per tamponare la mia base viso ho usato la cipria illuminante della limited edition Paris Experience (vi ricordate gli smalti di questa linea? Ve li ho mostrati con questo tutorial). L’ho stesa con un pennello largo perché non volevo un risultato troppo brillante, se invece volete usarla per qualche tocco di luce nel vostro makeup vi consiglio di farlo con una spugnetta in lattice leggermente inumidita… Vedrete che effetto!

5. Glossip Makeup baked blush (02 “Cocoon”). E’ un bellissimo blush cotto rosa/fucsia, l’ho spolverato con delicatezza sulle guance per colorarle in maniera molto soft. Quando avete a che fare con un colore intenso come questo ricordatevi di scuotete il pennello prima di applicare il blush: potrete dosare meglio il prodotto ed evitare l’efetto pomello! 🙂

6. Glossip Makeup eye smoothing base. Prima di procedere con il trucco occhi ho steso sulla palpebra mobile una piccola quantità di questo primer occhi. Mi è piaciuto tantissimo nell’applicazione, il merito credo sia della sua consistenza estremamente morbida e setosa!

IL TRUCCO OCCHI

Graphic makeup tutorial

La particolarità del graphic makeup è proprio nel trucco occhi realizzato con i due eyeliner di Collistar: quello nero è Eye Liner Shock (8), quello blu è Eye Liner Grafico (9). Se vi dico che il makeup tutorial è semplice dovete credermi, entrambi gli eyeliner hanno punte a prova di principiante! Quello nero ha la punta a pennarello, quello blu la punta il feltro morbido, e garantiscono entrambe un tratto preciso e senza sbavature. Ho iniziato con il blu, allungando la linea verso l’esterno e disegnando la classica punta; con il nero invece ho tracciato una linea in corrispondenza dell’attaccatura delle ciglia per intensificare lo sguardo.

Per accentuare ancora di più il makeup occhi ho scelto di applicare le ciglia finte, queste sono le Volume Petite 107 di Eylure (le trovate su capellopoint.it). Le adoro perché sono lunghe e folte quel tanto che basta per non essere eccessive, si prestano molto bene sia ad un makeup come questo che ad uno più semplice e naturale! Per attaccarle ho usato l’adesivo speciale Duo, uno dei migliori in commercio, un altro prodotto che finisce di diritto fra i miei preferiti… Ho sempre avuto il terrore che le ciglia finte potessero staccarsi durante la giornata ma Duo ha una tenuta pazzesca! Trovate anche lui su capellopoint.it!

Graphic makeup tutorial

Allora, che ve ne pare del risultato? Vi piace?

Fatemelo sapere con un commento! :-*

This content is blocked. Accept cookies to view the content.

Se non visualizzi il video è perchè hai disabilitato i cookie di terze parti. Clicca QUI per aprirlo su Youtube.
Se vuoi cambiare le autorizzazioni dei cookie per questo sito utilizza le [wpca_btn_cookiesettings]

17 Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *