SKINCARE COREANA STEP BY STEP

SKINCARE COREANA STEP BY STEP

Skincare coreana: in cosa consiste? Ecco i 10 step che la caratterizzano!

Avete mai sentito parlare di skincare coreana? Sicuramente sì perché negli ultimi anni la beauty routine delle donne coreane (o più in generale delle asiatiche) sta spopolando in tutto il mondo – specialmente negli USA – e finalmente sta diventando popolare anche in Italia.

La cura della pelle del viso in Corea è una cosa fondamentale: deve apparire sempre luminosa, chiara, compatta e senza imperfezioni… E chi non vorrebbe una pelle del viso così??? :) Ma in cosa consiste questo rituale di bellezza che le coreane eseguono con dedizione ogni giorno? Ecco quali sono tutti gli step della skincare coreana!

skincare coreana

STEP 1: DETERGENTE A BASE D’OLIO

Per iniziare il trattamento della pelle nel modo giusto è necessario eliminare il make up e le impurità, dalla pelle. Per farlo le coreane preferiscono utilizzare un detergente a base d’olio (molto efficace anche con i prodotti waterproof) e lo applicano puro sulla pelle del viso e del collo utilizzando un dischetto di cotone. In un secondo momento aggiungono un po’ di acqua tiepida per emulsionare e continuano a massaggiare.

STEP 2: DETERGENTE A BASE D’ACQUA

La skincare routine coreana prevede una seconda fase di pulizia, stavolta con un detergente a base d’acqua che elimini ogni residuo di makeup e olio struccante. Anche questo si applica direttamente sulla pelle e si elimina massaggiando con un dischetto di cotone e risciacquando poi con acqua tiepida.

STEP 3: ESFOLIANTE

Quella dell’esfoliazione è una fase cruciale della skincare coreana: l’eliminazione delle cellule morte infatti assicura che i pori della pelle siano liberi e che tutti i prodotti applicati successivamente vengano assorbiti facilmente e in maniera efficace. In genere le coreane preferiscono effettuare l’esfoliazione 2 volte a settimana, con scrub o peeling.

skincare coreana

STEP 4: TONICO

Dopo la pulizia si passa al tonico, molto importante per bilanciare il ph della pelle e prepararla a ricevere i trattamenti successivi (vi ricordate? ve ne ho parlato anche in questo post). Pensate alla vostra pelle come ad una spugna: è più difficile idratarla quando è completamente secca, vero? :)
Le coreane lo applicano vaporizzandolo direttamente sulla pelle ed eliminano l’eccesso con un dischetto di cotone.

STEP 5: ESSENZA

L’essenza può essere considerata il cuore della skincare coreana. L’essenza (dall’inglese “essence“) è un prodotto che si posiziona a metà fra il tonico e il siero e aiuta l’idratazione e la riparazione cellulare, un ibrido molto amato dalle coreane per questa sua caratteristica multitasking. Si applica con le dita direttamente sulla pelle del viso picchiettando fino al completo assorbimento.

STEP 6 SIERO E TRATTAMENTO

Altro step fondamentale della skincare coreana è l’applicazione di sieri trattamenti speciali. Variano in base al tipo di pelle o all’eventuale problematica da risolvere e si applicano anche questi picchiettando sulla pelle con le dita. Ma quali sono i sieri più trendy in Corea al momento?
– Siero illuminante
– Siero rifinitore dei pori
– Siero antimacchie
– Siero antirughe
– Siero contro i segni dell’acne

skincare coreana

STEP 7: MASCHERA DI STOFFA

Altro step irrinunciabile per le coreane è l’applicazione della maschera di stoffa, decisamente più comoda rispetto a quelle tradizionali. E’ una fase della skincare ma viene anche intesa come un momento di relax. Esistono maschere di stoffa per soddisfare ogni tipo di pelle e rispondere a qualsiasi necessità, in genere vengono applicate 2 volte alla settimana e vengono lasciate in posa per circa 20 minuti, ma ne esistono di più veloci formulate per un’applicazione quotidiana.

STEP 8: CONTORNO OCCHI

La pelle del contorno occhi è estremamente delicata e per questo va trattata adeguatamente con prodotti che offrano una buona idratazione e un’adeguata protezione. Le coreane prediligono i prodotti ideati per combattere le borse sotto gli occhi (non serve che vi spieghi perché!) ma il mercato offre risposte alle più disparate necessità.

STEP 9: IDRATANTE

Quello dell’idratazione è uno step cruciale per la beauty routine di chiunque… Figuriamoci per le coreane! Creme, lozioni, emulsioni, gel… Ce n’è davvero per tutti i gusti e tutte le esigenze. A prescindere dal packaging le coreane applicano il prodotto idratante 2 volte al giorno, e 1 volta alla settimana fanno un impacco con la cosiddetta sleeping mask, una speciale maschera idratante che può restare in posa tutta la notte.

STEP 10: PROTEZIONE SOLARE

E’ l’ultimo step della routine skincare coreana ma certo non lo è in ordine di importanza. Le coreane applicano tutti i giorni (e anche più volte al giorno) una crema con filtro solare, per evitare l’abbronzatura e difendere la pelle dai raggi nocivi del sole. Questa sì che è un abitudine che tutte noi dovremmo avere, e non solo in estate! :)

skincare coreana

Se siete arrivate fin qui sono certa che ve lo state chiedendo: ma quanta roba mettono in faccia queste coreane? :) Beh, non vi nascondo che l’ho pensato anche io, e forse questa routine potrà essere considerata da molte eccessiva. Prescindendo da quello che realmente potremmo mettere in pratica – vuoi per mancanza di voglia, vuoi per mancanza di tempo – credo che la cosa realmente importante sulla quale riflettere sia la filosofia espressa dalla skincare coreana: se ti prendi cura del tuo corpo con costanza e dedizione otterrai sicuramente un buon risultato e prolungato nel tempo, provare per credere!

Vuoi acquistare i cosmetici coreani? Ecco la guida all’acquisto con tutti i siti affidabili e le informazioni su spedizione e pagamento!

GUIDA ALL’ACQUISTO DEI COSMETICI COREANI

(photocredits: Pinterest)

17 Comments

  • Io faccio alcuni di questi step ogni giorno ma non sono così accurata! Alcuni dermatologi dicono anche che fare tutti questi trattamenti alla pelle ogni giorno non fa bene.. ma comunque proverò! Chissà se ottengo una pelle di porcellana 😀

    Carmelita

    • hai ragione Carmelita, credo che ognuno di noi debba adattare la routine al proprio tipo di pelle…. ma anche stile di vita! non avrei sempre tutto questo tempo per struccarmi! ahahahah cerco di alternare durante la settimana infatti….! :)

  • Io sto aspettando un pacchettino da Seoul con alcuni samples da provare. Più che altro ho voluto acquistare un sun block di A’Pieu che adocchio da tempo. I coreani ed io la vediamo allo stesso modo sulla protezione dai raggi solari. Mi manca solo l’essenza da provare. Tu hai già provato qualche prodotto coreano?

    • anche io la penso come voi Silvia! non mi piace il mare quindi non ho problemi di sorta in estate ed è già tanto, ma da quando uso la protezione solare tutti i giorni anche in città ho notato un netto miglioramento della pelle e maggiore uniformità… non mi stancherò mai di scriverlo, bisogna proteggersi dal sole!!! 😀
      in questo periodo sto provando alcune maschere ma prima di pronunciarmi devo aspettare perché la mia pelle ha bisogno di tempo per adattarsi ad un nuovo prodotto (che stress!) anche io voglio provare l’essenza, ma ci credi che non riesco a scegliere quale acquistare? ce ne sono troppe che vorrei provare! ahahahah :)

  • Uso i cosmetici coreani da marzo 2014 e mi trovo benissimo. La mia pelle e’ migliorata tantissimo, la vedo compatta, luminosa e a dirla tutta sembra quella di una ventenne… Io ho 31 anni. All’inizio era difficile ricordarsi di usare tutti i prodotti, anche perché noi occidentali non siamo abituate a questo genere di skyncare… Poi però è diventata una routine… Io la consiglio a tutti.

    • Ciao Alina! Grazie per il tuo commento, sono contenta di leggere altre testimonianze sull’efficacia di questo metodo, spero di ottenere buoni risultati anche io :)

  • Ciao Federica! Ti volevo chiedere se la skin care ha avuto buoni effetti sulla tua pelle!! Io vorrei tanto iniziare ma non so dove trovare i prodotti e non so se l’acne cistica può essere un ostacolo… Tu che mi consigli? Baci Laura!!

    • Ciao Laura! Duuunque, ho preso molto seriamente la skincare ultimamente (mi sto facendo seguire anche da una visagista) e sto usando tutti prodotti ultra delicati proprio perché anche la mia è una pelle moooooolto particolare e acneica… al momento: tutti i giorni strucco con olio, latte detergente, applico tonico e 2 creme; un giorno sì e un giorno no faccio uno scrub molto leggero (altrimenti la pelle si irrita tantissimo) e una volta a settimana applico la maschera (in genere è di domenica!) da un punto di vista di irritazione non ci sono davvero paragoni, la pelle è davvero sfiammata e appare più luminosa quindi sono contenta…!
      Mi manca ancora molto per ottenere il risultato che voglio però! sto preparando una serie di post (con video) per mostrarvi i vari trattamenti e i miglioramenti, spero possa interessarti! credo che entro metà luglio il primo video sarà online :)))
      ah, in settimana pubblicherò un post dedicato ai siti dove ho acquistato i prodotti coreani e giapponesi, me lo avete chiesto in tante quindi lo sto preparando da un po’! :)
      Un abbraccio!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *